martedì 27 giugno 2017

DRAMATAG: MY TOP 5 EFFORTLESS BEAUTY PRODUCTS

Wooohooo!
Un Dramatag, non posso tirarmi indietro.
Adoro i tag e in particolar modo quelli in cui si é costretti a scegliere pochi prodotti top, perché mi fanno ragionare e valutare meglio cosa ho tra le mani e anche di cosa ho ( o non ho) bisogno!
:)

Questo tag ricorda un po' un altro Dramatag, il primissimo che diede il via alla saga piú amata della blogosfera: il My Top 5 I'm Late/I can't be bothered Products, in cui si sceglievano i 5 prodotti per un trucco rapido.
Anche io risposi a quel tag, ma sono passate diverse ere geologiche e penso sia una buona idea rivedere le mie scelte, ora nell'ottica del "voglio essere presentabile in pochi step perche' non ho voglia di fare di piu'/ho caldo/oggi sono quasi ok" e  non piú in quella del "cazzo! mi sono svegliata di nuovo tardi e mi devo truccare in 15 secondi mentre mi lavo i denti!"

Quindi vediamo cosa pesco quando voglio ridurre al minimo lo sforzo e avere la massima resa:


  • Una Crema Colorata o BB/CC cream.
La scelta cade a rotazione e un po' ad minchiam su una delle seguenti, che trovo ugualmente buone, idratanti, e durature su di me:
Bourjois Healthy Mix CC cream
BareMinerals Complexion Rescue Tinted Hydrating Gel Cream
NARS Pure Radiant Tinted Moisturizer 

La cosa rapida e indolore in questo caso é che 9 volte su 10 le applico con le mani, sopra la crema da giorno e non mi disturbo nemmeno a cercare un pennello pulito (nel caso, uso uno stippling) o una spugnetta. La stesura risulta uniforme, sottile e naturale in tutti e tre i casi.


  • Un correttore per le occhiaie e vari/eventuali rossori

Anche qui ho diverse scelte, ma come velocitá di applicazione/risultato/durata, il preferito é il roll-on Anti Dark Circle di Garnier, che rinfresca l'area (anche letteralmente, grazie al massaggio della sfera in metallo), si stende sottilissimamente, non segna la pelle secca del contorno occhi, né si sposta, copre discretamente e ha un leggero potere illuminante.
Lo avevo in quel primo DramaTag e come vedete rimane una certezza!
Anche questo, per comoditá a perché mi piace l'effetto, lo applico con le dita o con un pennello eyebuki.
A rotazione, sempre di facilissima applicazione, uso anche il meraviglioso Collection Lasting Perfection Concealer, idratante, ma coprente, luminoso ed economico, o il Naked Skin Color Corrector color pesca di Urban Decay.

  • Una cipria fissante/illuminante
Nonostante la pellaccia secca, il mio abuso di oli e creme ricche richiede che i sopracitati prodotti per la base vengano fissati, anche solo con un velo leggero di cipria. Scelgo sempre quelle poco assorbenti, trasparenti o leggermente colorate, e se hanno anche potere illuminante, meglio ancora.
Tra le preferite:
Bourjois Healthy Balance
Hourglass Ambient Light in Dim Light
ELF Tone correcting Powder (ex Complexion Perfection)

  • Mascara
Se proprio non ho modo di truccare di piu' gli occhi, una strizzatina con il piegaciglia e una bella passata di mascara, mi danno una bella svegliata agli occhi.
Il preferito e' il Maybelline Lash Sensational.


  • Rossettone da battaglia
Quando devo essere presentabile, la mia certezza è sempre un bel rosso profondo o un berry, sia in forma di rossetto cremoso che di tinta. Questi colori illuminano il mio incarnato, minimizzano le occhiaie e le discromie, e rendono il makeup intero piú sofisticato/completo.
Quindi, quando voglio essere al meglio, la mia mano pesca spesso il MAC Liptensity Cordovan, che stendo dal bullet perché ha una forma perfetta anche per definire le labbra, resta perfetto per ore e non secca le labbra, Cheri di MULAC, ultra resistente anche se un filo piu' secco e meno confortevole del primo, o anche una matita come la pastello Sfilata di Neve Cosmetics, morbida e confortevole da stendere anche su tutte le labbra.

Siamo già a 5?
Nooooooo!!!

Vabè, gioco il jolly: certi giorni, se la pelle non e' particolarmente disomogenea, salto la crema colorata e con solo correttori e cipria come base mi dò un'aria fresca, quindi ai prodotti sopra citati, aggiungo sicuramente l'eyeliner. Poche volte mi si vede senza eyeliner, mi sento quasi nuda senza, ed è un passaggio che mi viene facile e veloce dopo anni di pratica, quindi direi che tra gli step essenziali per sentirmi a posto, lui non deve mancare.

Ci sarebbe pure il blush, ma ho finito i jolly.

E voi a cosa vi affidate se avete solo 5 prodotti per "sistemarvi"? :)

Fatemi sapere
Baci baci


1 commento:

  1. Io con cinque prodotti non ci finisco neanche le sopracciglia ahahahah
    Sei stata brava, amour! D'estate soprattutto punto tutto su pelle luminosa, sopracciglia e rossetto, ma cinque prodotti mi viene difficile anche provandoci XD

    Smack!

    RispondiElimina

Dimmi la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...