venerdì 6 marzo 2015

TOP&FLOP vol.1: Guida all'acquisto ELF

Avevo in mente di fare questo post da una vita!
Lo chiamo TOP&FLOP volume 1, con l'intento di farne un giorno una sorta di rubrica (ho tante cose da condividere!!)
Cominciamo con un marchio che per un periodo é stato una mia fissa e che ho poi abbandonato man mano che mi avvicinavo a marchi piú professionali.
Parlo di Eyes Lips Face (ELF).
Ne avevo sentito parlare nel 2009, anno del boom di makeup guru su YT, da Clio.
Visto il prezzo amichevole e la varietá di prodotti, mi ci ero buttata a pesce e ora, avendo accumulato una certa esperienza con (leggi: avendo comprato compulsivamente per tanto tempo) il marchio, ho dei prodotti preferiti e dei prodotti che assolutamente non consiglierei al mio peggior nemico, e ho pensato che potesse essere utile mettere per iscritto le mie esperienze e sentire se siamo d'accordo! :)
Quindi ecco tutti i prodotti che ho provato dalla casa americana.
Cliccate sul link per vederli sul sito.



QUELLI PER CUI SCODINZOLO FELICE


Pennelli 
E qui mi strappo la pelle dall'entusiasmo!
Sí, perché a distanza di anni, uso e amo ancora tantissimo alcuni pennelli ELF! Che consiglio con tutto il cuore.
In particolare quelli della linea Studio:

  • LUI, Eyeshadow C Brush, splendido pennello da ombretto, lo uso praticamente sempre sulla palpebra mobile, per applicare ombretti asciutti o bagnati e per sfumare leggermente ombretti in crema.
  • LUI, Small Angled Brush, fedele pennello angolato, per riempire le sopracciglia e per delineare e sfumare il contorno dell'occhio. Non é particolarmente sottile e non lo uso per linee precise di eyeliner, ma ha la giusta fermezza per questo tipo di lavori.
  • LUI, Blush Brush, per me un ottimo pennello da contouring/highlighting, o per stendere la cipria su zone limitate del viso o il blush su visi piccolini. E' uno di quei pennelli che serve praticamente sempre e torna utile per diverse cose.


Della linea Studio ho anche:

  • il Fan Brush, colpo di fulmine da quel primo video di Clio di 6 anni fa. Lo uso una volta ogni morte di papa, non lo consiglio perché se ne puó fare allegramente a meno;
  • il Contour Brush, pennello a penna per la piega dell'occhio. E' grandicello e non particolarmente soffice per sfumare, quindi non lo consiglio e gli preferisco i Sigma;
  • Il Complexion Brush (addirittura due!), pennello da cipria/terra. E' un pennello grande e "piatto", con setole morbide e mobili che spolverano bene gli eccessi di prodotto, ma non é indicato se invece si vuole stendere la cipria con un po' di precisione per opacizzare il viso. Lo uso per stendere leggermemte le polveri riflettenti, ma non é il  mio pennello da cipria ufficiale;
  • Il Powder Brush, ecco, lui si che é compatto. E' un flatbuki bello denso che serve a "impaccare" la cipria, cosí come anche a "bufferare"il fondotinta (la terminologia corretta, siore e siori!);
  • Il Concealer Brush, usato raramente e solo per stendere prodotti in crema sulla palpebra, lo trovo troppo rigido per la delicata zona perioculare;
  • Lo Small Smudge Brush, pennellino minuscolo e meh, servirebbe per sfumare piccoli dettagli, ma lo uso davvero raramente e solo se tutti i miei angolati, che preferisco, sono sporchi!
  • Lo Stipple Brush, che mi lascia indifferente. Non ha un utilizzo preciso, ma per stendere fondotinta e creme colorate é poco compatto e troppo morbido, mentre per sfumare i blush in crema é troppo grande.. quindi buh!

Tutti i pennelli della linea Studio hanno setole sintetiche che non perdono colore e non si staccano dal ferretto se non in casi sporadici. Io li ho da anni e resistono ai lavaggi piú violenti!
Acchiappano bene le polveri e rilasciano bene le creme, si lavano facilmente e tornano in forma senza problemi.


Della linea Essential, consiglio:

  • il Blending Eye Brush, in setole morbidissime, per la sfumatura delle polveri sull'occhio. Torna sempre utile.
  • l' Eye Crease Brush, pennello a penna piccolino e morbido, anche per occhi piccoli.
  • l' Eye Shadow Brush, pennello a C per polveri, morbido, non trattiene tanto colore, quindi lo uso per lo piú per colori tenui o per sfumare colori precedentemente applicati.


I pennelli della linea base sono piú "cheap" di quelli Studio, possono risultare un po' storti nel montaggio, ma in generale, per il prezzo che hanno, mi sento di consigliarli perché sono abbastanza ben tagliati, morbidi, sempre utili, si lavano tranquillamente e non perdono peli o colore anche a distanza di anni (se si scolla il ferretto, lo ri-incollo, pazienza! :P )

Ho anche un paio di pennelli della linea Minerale, che mi piacciono pure. ma vedo sul sito che non sono piú disponibili, nonostante appaiano tra le scelte! MISTERIH!


Tone Correcting Powder (una volta conosciuta come Complexion Perfection)
Una cipria correttiva, che uniforma l'incarnato minimizzando le discromie, senza coprire troppo. Buon potere opacizzante, nessuno spessore e packaging compatto e solido.

L'ho avuta anni fa e ricordo che l'ho amata, quindi un giorno la riprenderó!

Mineral Booster
Altro acquisto azzeccato e consigliato. Una cipria in polvere libera, leggera e opacizzante, a base di amido, talco e silica. Io ho usato e terminato (miracolo!) la versione Sheer.

Mineral Blush
Ottimi, ottimi blush in polvere libera. Ho due colorazioni, Rose e Plum, sono dei blush pigmentatissimi e sfumabili, opachi e a lunga tenuta. Questi li straconsiglio!

High Definition Undereye Setting Powder
Questo prodotto non lo vedo piú sul sito, quindi temo sia fuori produzione., Si tratta di una polvere leggera e illuminante per il fissaggio del correttore. L'avete vista qui. Devo dire che la trovo buona e la consiglierei, se si trovasse ancora!!!

Contouring Blush & Bronzing Powder
Questa palette anni fa esisteva in un unica colorazione, il cui blush si vociferava fosse la copia di Orgasm di NARS. Il blush é un pesca caldo con pagliuzze dorate, il bronzer un marrone medio caldo.
L'ho usata tanto e la consiglierei!

Studio Blush
Ottimi fard compatti. Io ho il colore Pink Passion, un rosa bubblegum acceso e opaco. Devo dire che la durata é buona e la polvere fine e sfumabilissima.

Studio Lengthening and Volumising Mascara 
Anche nella versione waterproof, per anni é stato il mio mascara preferito (credo di averne ancora uno di scorta!), ma poi é arrivato il piú reperibile I <3 Extreme di Essence e l'ho abbandonato.
Consigliato comunque se cercate un mascara nero e allungante a buon prezzo.




 I "COSí COSí" e i "MA ANCHE NO!"




Rossetti Minerali.
Ne ho 3 (Cheerful Cherry, Bare Brown e un altro di cui non ricordo il nome e che non vedo piú sul sito...). Al tempo in cui li presi li trovai buoni, ma oggi, con i rossetti professionali e i miei nuovi amori, questi li ho accantonati. Direi che se cercate rossetti di qualitá, questi 6 euro potreste risparmiarli e investirli in un buon Rimmel, in un buon Revlon, in un buon l'Oréal oppure, insieme ad altri 13 in un buon MAC o, andando piú su, in uno splendido Armani o Guerlain (sí, lo so che lo dico sempre, ma sono I MIGLIORI!!!)

Under Eye concealer & highlighter.
NO. Davvero, no.
Il correttore é molto sheer, forse piú indicato ad illuminare leggermente alcune zone che a coprire occhiaie. L'highlighter é una cremina poco convincente...

Essentials Tone Correcting Concealer.
Non sono sicura di averlo provato. Ho un vago ricordo. Negativo. Quindi, ecco, no!

Lip Stain
Avevo la colorazione Fashionista. Erano gli anni in cui le tinte opache non erano ancora il grande fenomeno che sono ora e la formulazione di questa tinta era terribile: faceva uno strato spesso e plasticoso che andava via a pezzi, avete presente? Cestinato tempo fa. Spero che abbiano cambiato formulazione.

Lip Lock Pencil
Matitone ceroso che evita lo straripamento del rossetto oltre i bordi.
Alcune lo hanno anche paragonato al Prep & Prime di MAC, da usare su tutte le labbra come base. Non so se sia vero, non avendo il MAC, ma questo matitone lo trovo un pó senza infamia né lode, non credo di aver mai gridato al miracolo usandolo per arginare i bordi. Ci sono valide alternative lá fuori.

Liquid Eyeliner
Linea Essential, ne ho provati di diversi colori. NO!
Pessima consistenza e stesura, li ho cestinati! Spero li abbiano riformulati.

Mineral infused Face Primer
Avevo la prima versione di questo primer. Odiatissimo, troppo siliconoso (aggettivi a caso) e dall'odore sgradevole. Inoltre non sono una grande fan dei primer, quindi perché cavolo l'ho comprato? Mah..
Anche questo spero sia stato riformulato.

Makeup Mist & Set
Un'acqua al cetriolo, fresca e calmante. Non l'ho mai usata per fissare il trucco (ci credo poco) ma per bagnare i pennelli o come rapido tonico prima della crema idratante ha il suo perché. In ogni caso non la ricomprerei, perché, again, trovo alternative migliori.

Essential Brightening Eye Colour
Ne avevo 4 o 5. Colori carucci, quantitá infinitesimali, qualitá variabile (alcuni colori scrivevano bene, altri meno), diciamo che valgono il prezzo che hanno...

All Over Colour Stick
Ne possiedo uno, di un color pesca dorato, che ho usato in passato come blush in crema e illuminante, ma non mi fa impazzire...risulta abbastanza secco e sheer.

Ciglia finte
Ho avuto sia quelle a nastro che le individuals e le ho usate per qualche look particolare, ma non mi hanno fatto impazzire. Le migliori ciglia a basso costo sono quelle Essence.

Luscious Liquid Lipstick
Credo si chiamasse diversamente, ma ne ho uno, di un bel rosso fragola glossy. Niente di eclatante, é un gloss denso e leggermente appiccicoso, ma io non amo i gloss e ancora una volta mi chiedo perché cavolini l'ho ordinato!




E credo di averli nominati tutti!
Nel frattempo la produzione é molto cambiata e nuovi prodotti mi incuriosiscono.
Vorrei provare i blush HD (consigliatissimi da diverse amiche), alcuni nuovi pennelli della linea Studio (ancora???) e i matitoni labbra matte, come quello recensito qui dalla mia amata Silvia.

E voi, cosa consigliereste di questo marchio?
Avete avuto le stesse mie impressioni sui prodotti?

Fatemi sapere

baci baci

9 commenti:

  1. Sono d'accordo sui pennelli, vale la pena fare un ordine solo per essi! *_*

    RispondiElimina
  2. Io adoro i pennelli e il primer per ombretti...ne ho 3 di scorta :p
    La undereye setting powder l'ho presa 6 mesi fa penso e mi pare che sul sito olandese e' ancora disponibile. A me piace anche il bronzer con 4 tonalita..bellissimo illuminante d'estate, lo uso con il stippling grande per quel "bronze goddess" (hahahahahahahahah) look
    Besos
    Alice

    RispondiElimina
  3. è un pezzo che non ordino più da elf, ma i pennelli sono davvero ottimi, ne ho ancora alcuni dall'anteguerra XD
    baciii

    RispondiElimina
  4. I pennelli elf studio sono l'aMMore *_* Io adoro tantissimo soprattutto il complexion e il powder brush!

    RispondiElimina
  5. Oddio, mi ricordo anch'io quel periodo del boom di YTubers e si sentiva parlare un sacchissimo della ELF, ora quando ne sento parlare mi sembra quasi un miraggio XD

    RispondiElimina
  6. Lunga vita ai pennelli Elf!!

    RispondiElimina
  7. Io non ho nulla di Elf ma in effetti sto cercando un pennello per lanciarmi nel fotonico mondo del contouring *risate di sottofondo*, che fo mi butto su Elf o mi rovino e vado su quello delle Chapman SisterZ?

    RispondiElimina
  8. Ho trovato molto utile questa tua "classifica", non avendo mai provato nulla di Elf questa è una guida niente male!
    Un abbraccio e buon Lunedì bella ♥

    ps: ti ho appena nominata nel mio ultimo articolo-tag! Spero ti possa far piacere ;)

    RispondiElimina
  9. Mi hai spinta ancora di più a provare i pennelli ELF!
    E' una vita che ne sento parlar bene e ora li nomini pure tu, urge visionarli al più presto :D
    Ho sentito anche io parlar bene dei Mineral Blush, non sono una loro fan accanita ma mi piacerebbe testarne qualcuno :)

    RispondiElimina

Dimmi la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...