lunedì 19 ottobre 2015

Haul ColourPop e prime impressioni

Ciao!
Ecco finalmente il mio post sugli acquisti ColourPop.
Avevo un cestino aperto sul sito da mesi, ma ho aspettato l' estate in modo da sfruttare l'arrivo in Italia di mio fratello da Los Angeles e la spedizione a casa sua.
Ho ordinato un sacco di pezzi, per me e per alcune amiche.

Ecco cosa ho preso io:


Si tratta di 2 blush, 3 matite labbra e 4 ombretti.
Li vedete già usati perchè io di aspettare per fare le foto fighe non ne ho proprio voglia! :P



Vediamo categoria per categoria.

  • Gli ombretti Super Shock Shadow (5$)
Piccolo particolare delle scatoline, su cui incredibilmente non viene scritto il nome del prodotto, quindi bisogna sempre aprirle per controllare (roba da 2 secondi, lo so, però cheppalle!)
Ecco l'INCI e i due messaggi sulla scatoline color tiffany e bianco.
Viene rimarcato che bisogna chiudere bene le confezioni dopo l'uso. Sono formule cream-to-powder, a base di di siliconi volatili che ne determinano proprio la proprietà vellutante, quindi è importante non farli seccare.


Ma veniamo al dunque.
I colori da me scelti sono ( e cito le descrizioni sul sito):

  • I Heart this: un taupe chiaro argentato, freddo e brillante, con glitter multicolore. Finish metallico.
  • Rex: un nero, duochrome blu notte, dal finish metallico
  • Lace: un viola-blu scuro dal finish Pearlized.
  • Bae: base melanzana, duochrome turchese e smeraldo. Finish metallico.





Quando pucciate il dito nella cialda, questo sprofonda piacevolmente!
La texture è cremosa e scrivente in generale, ma varia da colore a colore.
Trovo che il meglio lo diano sempre se applicati bagnati e tamponati sull'occhio, piuttosto che sfumati con il pennello. 
Il duochrome è visible, specie se si costruisce un po' il colore, ma i fortissimi riflessi in cialda si perdono comunque un po' sulla pelle.
La durata è buonissima, stanno fermi lì finchè non li struccate la sera. Nessun fallout di glitterazzi. 

Rex e Lace sono bellissimi e consigliati, anche se più facilmente dupabili (Dupabili? E' una parola? Vabè mi avete capita).
Una piccola delusione è quell' I Heart This, che davvero non mi serviva nella marea di illuminanti champagne che ho (di cui Hourglass Beige di l'Oreal rimane ancora il rappresentante più illustre). Per ottenere un bel colore pieno, bisogna costruirlo un pochino e non lo consiglio come illuminante sugli zigomi perchè contiene alcuni malefici glitter della dimensione di una moneta da 5 centesimi!
Dulcis in fundo: Bae!
Bae è la vita!
Una base borgogna calda, un duochrome meraviglioso teal, ci si realizzano degli smokey velocissimi e particolari (con Mimesis di Nabla come controparte matte va a nozze).
Insomma, da avere!
Qui una rapida comparazione con Blue Brown di MAC, di cui è fratellino.
La componente teal è molto meno forte e leggermente più sul blu, mentre la base risulta più cupa e fredda.



Purtroppo ho preso solo finish metallici o perlati quindi la mia visione è limitata, ma spero di provare in futuro anche qualche matte.

Un piccolo particolare che forse non tutti sanno. Le confezioni mono degli ombretti sembrano profondissime, ma è tutta finzione. La cialda è in realtà molto sottile e la quantità degli ombretti è abbastanza ridotta.



  • Le matite labbra Lippie Pencil (5$)
Qui mi sono dovuta limitare.
Ho saltato le tinte labbra (mi chiedo ancora perché) e i LipStix e mi sono buttata sulle matite per il contorno.
Ero in pieno periodo nude/Kylie Jenner e quindi si capisce la scelta delle due nude. In più bramavo una matita per i miei rossetti viola.
Infatti ho preso:
  • Grind: un viola blu
  • Lumière: un rosa malva
  • Brink: un rosa taupe caldo


Gli swatch sotto sono fatti su labbra (e pelle) nude, così che vediate anche il mio colore naturale (e il contorno più scuro :P ) e l' ottima copertura delle labbra.


  • Grind

A sinistra: Grind.
Dall' alto: Armani Rouge D # Plum 600, Wycon Tinta labbra Viola Orchidea, Sleek Mystic, MAC Violetta, Wycon  Long Lasting double Gloss #701


  • In alto Lumière
  • In basso Brink


Brink è praticamente il colore del mio contorno labbra, infatti è un perfetto Lip cheater, adatto a ridisegnare la forma delle labbra in modo naturale.
Lumiere è un pò più freddo e muted, ma ho un debole per i malva e lo sfrutto un sacco con i miei rossetti.

In generale, la formulazione delle matite ColourPop è ottima. Mi ricordano le Pastello di Neve per la morbidezza e la facilità di stesura su tutte le labbra. Non seccano per niente e hanno una durata davvero lunghissima.
Credo di volerne altre 50!


  • I blush (8$)

Pure qui ho dovuto legarmi le mani. Sono notoriamente affetta da blushite e amo i cream-to-powder (Illamasqua insegna), quindi avevo grandi aspettative da questi qui.
Mi sono limitata a due colori e due finish:


  • Sticky Sweet: un duochrome viola-rosa dal finish Pearlized
  • Fruit Stand: un rosso-arancio matte 



Non so quanto si veda nei vostri schermi, ma questi sotto sono i due blush applicati su pelle nuda (quelle sono le mie lentiggini e i miei pori :P ).
Sticky Sweet è un colore particolare e con la sua perlescenza fa anche da illuminante e scolpisce gli zigomi, cosa che adoro!
Fruit Stand è il colore della salute, dei rossori naturali della pelle. E' matte ma non del tutto piatto né polveroso data la particolare formulazione.
Ho usato entrambi per settimane perchè mi piacciono davvero tantissimo, sono velocissimi da applicare e sfumare, sono luminosi ma non appiccicosi e durano tutto il giorno.
Consigliatissimi pure loro.


Tra gli altri, Homie e Pegacorn erano la mia scelta di riserva e credo saranno i prossimi a venire a casa!


Quindi, tirando le somme, sono molto soddisfatta dei miei acquisti e ne farò ancora.
Purtroppo la disponibilità per l'Europa è inesistente al momento, ma visto il grande successo che stanno già avendo da noi, anche tramite la visibilità delle nostre youtuber (vedi Nikkietutorials), spero si muovano a sbarcare nel vecchio continente!

Vi piacciono i miei acquisti?
Avete qualcosa del marchio da consigliarmi per la mia prossima pazzia?

Baci colorati

22 commenti:

  1. Sono piacevolmente colpita da questi prodotti, ColourPop è un brand che sorveglio da un po' e quegli ombretti mi intrigano ogni giorno di più.
    Credo proprio di dovergli dare una chance!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sí! Per il prezzo che hanno, alcuni prodotti sono davvero buoni!!

      Elimina
  2. bae e' la vita!!!!! <3 <3 <3
    io vorrei provare i loro rossetti matte che sembrano buoni e Bumble, perche' e' il mio colore!!
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LipStix e tinte labbra in wishlist, sicuro!! Bumble é tuo! <3

      Elimina
  3. Risposte
    1. Sí, e facilissimi da usare! proprio carini!

      Elimina
  4. Bellissimo bae! È simile al blue brown e company giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sí, Elisa, é di quel genere.. anche se la base é piú rossiccia e meno marrone.. forse dovrei fare un piccolo swatch comparativo! :)

      Elimina
  5. I blush sono veramente belli e gli ombretti sembrano pigmento colato *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I blush sono davvero una scoperta! <3
      Gli ombretti purtroppo non risultano cosí intensi sulla pelle, ma anche solo vederli nella cialda fa brillare gli occhi! *_*

      Elimina
  6. Bellissimi tutti gli acquisti, ma devo dire che Rex è qualcosa di meraviglioso *_* in più il blush Sticky sweet è particolarissimo! Mai vista una roba simile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io perdo la testa per i neri-blu! <3
      Sticky Sweet lo sto sfruttando tantissimo, é una amore!!! <3

      Elimina
  7. Credo di aver bisogno di un dottore, Bae mi crea dei grandi scompensi sia fisici che psicologici *_____*
    Poi insomma, potremmo stare qua anche a parlare di Sticky Sweet e Fruit Stand, di Rex, delle matite, dei prezzi a cui queste meraviglie vengono vendute dalle contrabbandiere, ma sono troppo impegnata a disperarmi/sbavicchiare in un angolo.
    Chao bellezza <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chao trésor!
      Sapevo che Bae avrebbe colpito il tuo cuor! Sui tuoi occhi sarebbe una roba celestiale, I think you should have it! *_*
      E anche i blush, lo so che li vuoi, lo soh!
      Bisogna assolutamente portare ColourPop in Europa, ne va della nostra salute mentale U_U

      Elimina
  8. Che sbaveggiamenti... :Q__

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, passo i fazzolettini? :) Anche io sbavo copiosamente, ci sono altre 5000 cose che vorrei provare, porcaccia la miseria! >_<

      Elimina
  9. Io penso che vorrei tutti gli ombretti TUTTIIIII!!!!*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, cosí, sulla fiducia!! XD
      No, davvero, ce ne sono mille, alcuni davvero unici! <3

      Elimina
  10. oooooo ma quanto sono belle le matite labbra! Paiono pure di buona qualità... fatele sbarcare in Europa! Ma che tu sappia negli States dove si trovano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sí, le matite valgono davero tanto! <3
      Negli USA solo online, da quel che so.. -_-
      Potremmo aprire una raccolta firme perché aprano l'online shop europeo! *_*

      Elimina
  11. Io sinceramente non conoscevo questo brand e hai fatto un danno a farmelo conoscere perché ora voglio provare tutto (ma và!) ahahah! Anche se la cialda dell'ombretto così sottile è un sòla -.- Si può dire che è una sòla o è politically uncorrect? :P

    Enrie Scielzo, The Ladyboy
    www.enriescielzo.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah, una sòla é la definizione piú adatta, assolutamente politically correct! XD
      Come non conoscevi questo marchio? Nikkie per mesi ha parlato solo di loro! *_*
      Devi provarli, DEVI! :P

      Elimina

Dimmi la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...